Londra… Londra…

Londra… Londra…

Bella, accogliente, e soprattutto pulita.

non mi sognerei mai di girare per Bologna con 2 valigie piene di roba durante il giorno, e invece qui l’ho fatto.

Essì, sono arrivato a Londra, senza lavoro, senza casa, senza nulla. Ora come ora dormo in un Bed & Breakfast, scrocco il wi-fi dal mcdonalds di Victoria Street, uso il pc portatile per tutto (quando è carico), per il resto devo santificare chi ha inventato lo skypephone.

Sì ma Londra è cara. Vero, verissimo.

E anche gli stipendi sono il doppio rispetto all’Italia.

Proprio oggi passavo di fronte ad una agenzia di lavoro interinale (reed.co.uk) che offriva un lavoro a un System Administrator a £ 23.000 annui (£1.927 al mese) che, conversione alla mano, sono solo 28.704 euro annui, cira 2400 euro al mese.

Fatevi un po’ di conti. 600 sterline vanno via mensilmente tra trasporto e affitto (n.b. l’affitto è tutto incluso – acqua luce gas internet tv satellitare), rimangono 1300 sterline circa al mese per il cibo e gli extra. Di più di quando prendevo in Italia e vivevo dai miei genitori…

Pazzesco.

Ora cerco un internet point per postare questo articolo e farvi vedere qualche foto, cosicché possiate ammirare il mio primo giorno di permanenza qui (ieri non l’ho considerato tra viaggio, bagagli, ricerca albergo e crollo fisiologico sul letto).

P.S. a Londra fa freddo ed è sempre nuvoloso, è vero, ma a me piace così 🙂

Una risposta a “Londra… Londra…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *